Nei dati di allenamento c’è il tuo successo

Nei dati di allenamento c’è il tuo successo

jogging-2343558_1920

In un piano di allenamento di un maratoneta ci sono allenamenti che rigenerano ma altri che distruggono e questo non lo trovi scritto su un foglio preventivo di una tabella preparata da un allenatore. 

Il tuo runner, quando si allena forte, qualche volta “incassa” il colpo, altre volte lo subisce e  sappi che tutto quanto si racconta sugli effetti negativi dell’allenamento rischia di essere solo filosofia.

La tua arma vincente, che ti differenzierà dalla concorrenza, sarà la capacità di riconoscere quando il tuo maratoneta “ha subito l’allenamento” e questo ti permetterà di predisporre un piano di assistenza sempre adeguato alla sua situazione.

Come fare? 

Invece di un tipico approccio troppo generico io ti propongo un sistema semplice e collaudato di raccolta di informazioni.

Ti basterà raccogliere questi dati per avere una baseline completa:

Ora che hai disegnato la linea del tempo, hai in mano la tua arma vincente che ti guiderà dritto verso il successo.

Ma c’è dell’altro:

il tuo maratoneta avrà un’ idea molto chiara dell’organizzazione del tuo lavoro e capirà di avere l’occasione di risolvere velocemente i suoi problemi di sovraccarico.

Utilizza questo sistema e sarai riconosciuto come uno specialista per la tua efficacia nel tirare fuori dai guai i maratoneti acciaccati e ben presto avrai bisogno di un’agenda dedicata ai clienti maratoneti.

Non hai mai disegnato una linea del tempo?

Ecco per te un esempio semplice e chiaro

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Vincenzo Lancini

PI: 02947020166